Voglio fare la blefaroplastica. Alcune domande

Ho 46 anni e il mio viso è discretamente giovane, tranne gli occhi; ho sempre avuto, come caratteristica dalla nascita, gli occhi con la “coda” verso il basso. Ora però la palpebra sembra davvero cadente. L’intervento di chirurgia estetica di blefaroplastica   risolverebbe il problema? La blefaroplastica, poi, elimina anche le rughe?

La chirurgia estetica vede, nella blefaroplastica, l’intervento ideale per il ringiovanimento della zona dello sguardo. Con tale intervento vengono eliminati gli eccessi cutanei e aspirati eventuali piccoli accumuli adiposi. In tal modo la blefaroplastica   elimina in parte anche le rughe, come le zampe di gallina.

Per un ringiovanimento a 360° dello sguardo e del viso, però, oltre alla blefaroplastica, la chirurgia estetica può offrire ottimi risultati con un mini lifting della zona, appianando così un maggior numero di rughe e cedimenti.

Per un ringiovanimento dello sguardo, una mia amica si è sottoposta ad un intervento di chirurgia estetica chiamato blefaroplastica. Io vorrei eliminare le borse sotto gli occhi; la blefaroplastica   fa per me, o la chirurgia estetica degli occhi è un’altra cosa?

L’intervento di chirurgia estetica ideale per risolvere i problemi dell’invecchiamento cutaneo della zona occhi è la blefaroplastica. Infatti con una semplice incisione potrà essere eliminata la cute in eccesso causa delle antiestetiche “borse” sotto gli occhi.

Eventualmente per un ringiovanimento completo è possibile optare anche per una blefaroplastica   superiore (Anche all’altra palpebra). La chirurgia estetica, con la blefaroplastica, offre ottimi esiti estetici duraturi nel tempo.

 

Il mio oculista mi ha consigliato una blefaroplastica e ho visto che è un intervento di chirurgia estetica alle palpebre. Ho 58 anni, e l’obesità mi ha creato problemi anche agli occhi, perché a causa del grasso e dell’età, la palpebra superiore è cadente tanto da ridurmi il campo visivo. Preferisco quindi risolvere al più presto il problema con la chirurgia plastica. La blefaroplastica lascia cicatrici visibili?

La blefaroplastica   è un intervento di chirurgia estetica che risulta molto spesso anche funzionale. In soggetti con la palpebra molto rilassata o con accumuli adiposi hanno anche il campo visivo assai ridotto e questo provoca dei continui sforzi visivi e di messa a fuoco, causa poi di arrossamenti e lacrimazioni.

La blefaroplastica   elimina la pelle in eccesso mediante sottilissime incisioni che risulteranno in breve tempo invisibili.