Come si esegue l’ addominoplastica?

Vorrei sottopormi all’ intervento di addominoplastica in quanto – dopo due gravidanze “pesanti” mi ritrovo con l’addome completamente “distrutto”. In particolare ho tanta pelle in più, smagliature e grasso. Sono inguardabile. Ma come si esegue questo intervento?

Sono 2 le incisioni che vengono fatti per l’ intervento di lifting addominale: la prima viene fatta sopra la zona pubica tra le 2 spine iliache e l’altra sopra l’ombelico. La cute fra le incisioni viene eliminata e viene condotto lo scollamento cutaneo nella regione sopraombelicale . I muscoli addominali vengono poi avvicinati per dare forma adeguatamente i fianchi. Vengono quindi apposte le suture e sistemato l’ombelico. Sono immessi dei drenaggi. L’intervento di addominoplastica : dura circa sessanta minuti.

addominoplastica-foto-000[1] Leggi tutto “Come si esegue l’ addominoplastica?”

Intervento di chirurgia plastica addominale

Ho sentito parlare in modo molto favorevole della Pallaoro Medical Laser e perciò vorrei rivolgermi a questa struttura per un intervento all’ addome di chirurgia plastica. Sono di Roma e mi crea qualche difficoltà il tragitto così lungo. Effettivamente non sono stata molto soddisfatta del risultato di una mia amica che ha fatto un intervento di chirurgia estetica a Roma, ma mi chiedo se davvero valga la pena spostarsi così tanto…

L. C. – Roma

In primo luogo crediamo che la soddisfazione in merito al risultato dell’ intervento sia il punto principale. Leggi tutto “Intervento di chirurgia plastica addominale”

Cicatrice peggio dell’ inestetismo corretto

Rassodare la pancia è il mio sogno. Sono una ex obesa che “grazie” al troppo “appetito” si ritrova con una pancia bruttissima. Ho letto dell’ addominoplastica e credo che faccia al caso mio. La questione che mi pongo e la seguente: Non è che risolvo il problema della pancia rilassata e mi ritrovo con una cicatrice peggio dell’ inestetismo corretto?

La sua domanda è estremamente lucida e la risposta è dipende. La cicatrice dell’ addominoplastica è una fine linea orizzontale anteriore il pube facilmente nascosta dalla mutanda.  Comunque c’è e ci sarà e quindi la valutazione sull’ opportunità di eseguire o meno l’ intervento addominale e legata al bilanciamento tra “pancia bruttissima” e addome piatto con cicatrice. La scelta può essere fatta solo dal paziente interessato stesso dopo una profondo riflessione. Per aiutare a capire il risultato ottenibile è consigliabile guardare le foto di chirurgia estetica. Potrà così avere una idea del risultato ottenibile con l’intervento addominale.

Foto prima dopo simili al mio caso

Ho visto le foto prima e dopo pubblicate sul vostro sito ma non ho trovato un esempio che possa essere simile al mio caso. Desidero rassodare l’addome che risulta essere molto rilassato e adiposo. Presenta inoltre una cicatrice verticale per un precedente intervento addominale. La cicatrice è posizionata in mezzo all’addome e è lunga 15 centimetri. Esiste la possibilità di vedere altre foto prima dopo non pubblicate con le caratteristiche simili al mio caso?

Certamente si. Nell’ arco della nostra storia abbiamo realizzato molte migliaia d’ interventi e quindi è senz’altro possibile reperire un esempio simile al suo caso. Dalla descrizione da Lei fatta l’intervento in questione dovrebbe essere l’ addominoplastica che ha come finalità rassodare l’addome rimuovendo la pelle ed il grasso in eccesso. L’asportazione della pelle in eccesso dovrebbe permettere di rimuovere la cicatrice verticale da lei indicata. A breve verrà spedita via email una foto prima dopo di addominoplastica con caratteristiche similari. La visita specialistica comunque è consigliata per verificare la fattibilità della correzione chirurgica.